Novità

LA NUOVA PT UTENSIL: LAVAGGIO DI STOVIGLIE E UTENSILI IN UN’UNICA MACCHINA


“Lavate piatti o utensili?” In alcuni casi, la risposta a questa domanda è: “Entrambi!”. Per esempio, quando nei ristoranti, oltre ai piatti, vengono lavati anche pentole, padelle e utensili da cucina. Oppure nella macelleria, dove oltre agli utensili e ai contenitori, ci sono le stoviglie sporche del pranzo da lavare. Con i suoi tre programmi di lavaggio, PT Utensil ha tutto sotto controllo: il programma uno si occupa del lavaggio classico delle stoviglie, con piatti e tazze o posate. Il secondo programma lava utensili da cucina e da lavoro, contenitori di stoccaggio e contenitori Euronorm con un normale grado di sporco. Il terzo programma, più potente, permette di lavare gli utensili con sporco particolarmente ostinato. Ad esempio teglie, pentole e cestelli per friggere. Per garantire risultati di lavaggio perfetti a lungo termine, PT Utensil è dotata di un potente sistema di lavaggio, di un efficace sistema di filtraggio quadruplo e della regolazione variabile della pressione di lavaggio VarioPower. Piatti e tazze con un normale livello di sporco vengono lavati con una pressione dell’acqua più bassa, gli utensili con sporco incrostato, invece, con una pressione più elevata. Inoltre, i tempi di lavaggio nei programmi due e tre sono più lunghi, così da rimuovere in modo affidabile anche lo sporco più ostinato. 

I vantaggi sono evidenti: la PT Utensil soddisfa i più alti standard in termini di pulizia, igiene ed ergonomia. Spesso si può rinunciare all’acquisto di due macchine separate per lavare i piatti e gli utensili. Questo permette non solo di risparmiare denaro, ma anche spazio nel reparto lavaggio. Con il comfort ergonomico di una lavastoviglie a capot, PT Utensil assicura processi di lavoro semplici e agevoli, anche per il lavaggio degli utensili. Leonie Hengeler, Product Manager International, riassume: “Con PT Utensil, Winterhalter dimostra che il lavaggio di utensili e stoviglie in un’unica macchina non deve necessariamente essere un compromesso: siamo riusciti a garantire i più alti standard di pulizia e igiene in entrambe le aree di applicazione - anche in caso di funzionamento continuo.”

Naturalmente, PT Utensil dispone di tutte le caratteristiche e delle opzioni comprovate della serie PT. Per esempio, lo scambiatore di calore dell’acqua di scarico EnergyLight, integrato di serie, che utilizza l’energia dell’acqua di scarico per riscaldare l’acqua di carico fredda. I vantaggi: risparmio delle risorse e dei costi energetici fino al 10%. Lo scambiatore di calore del vapore EnergyPlus, disponibile come optional, sfrutta l’energia del vapore caldo presente all’interno della macchina per preriscaldare l’acqua di carico fredda. In questo modo, i costi energetici si riducono fino al 15%. Grazie alla capot automatica opzionale, la macchina può essere azionata senza alcuno sforzo, riducendo così il carico di lavoro del personale addetto al lavaggio.